Si è conclusa la settimana dei diritti

Lo scorso mese di maggio, in occasione del 28° anniversario della legge 176/91 che ha consentito di dare attuazione alla Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, si è tenuto a Palermo il ciclo di seminari “La settimana dei diritti” promosso dal Consultorio dei diritti MIF e Arciragazzi Palermo.


“La convenzione ONU sui diritti dell’Infanzia e Adolescenza: 30 anni di diritti, gioco e partecipazione”.

Palermo, Galleria D’Arte Moderna 24 maggio 2019

Il primo dei tre seminari, dal titolo “La Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e Adolescenza: 30 anni di diritti, gioco e partecipazione” si è tenuto nella splendida cornice della Galleria d’Arte Moderna il 24 maggio 2019 e ha visto protagonisti il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Comune di Palermo Pasquale D’Andrea e il Presidente Nazionale Arciragazzi Camillo Cantelli. In questa occasione è stata raccontata la storia della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia ed è stato fatto il punto della situazione sulla reale applicazione oggi.

Camillo Cantelli
Presidente Nazionale Arciragazzi

Ne è nato un dibattito molto interessante sui diritti dei minori e sulla necessità di mettere al centro il tema dell’educazione in tutte le comunità cittadine.


“Homo Ludens, il diritto al gioco: ripensare gli spazi e i luoghi”

Palermo, Aula Baviera del Trubunale per i minorenni, 25 maggio 2019

Secondo appuntamento della Settimana dei diritti è stato il seminario “Homo Ludens, il diritto al gioco: ripensare gli spazi e i luoghi” che si è tenuto presso l’Aula Baviera del tribunale per i Minorenni di Palermo il 25 maggio 2019.

Oggetto del seminario è stato il “gioco” visto come elemento fondamentale e stante alla base di ogni relazione umana. A pieno sostegno del titolo dell’incontro, “Homo Ludens”, hanno esposto le proprie tesi e le proprie argomentazioni vari professionisti: Avvocati, Docenti universitari, Sociologi, Insegnanti, Assessori all’urbanistica, Amministratori di condominio.

Cio’ ha contribuito a fornire una visione multidisciplinare dell’attivita’ ludica vista contemporanemente, con gli occhi dei  bambini, attraverso interviste somministrate agli stessi dalla sociologa Daniela Baccarella  e con gli occhi degli adulti attraverso la somministrazione di un gioco ai presenti in sala da parte della pedagogista Carmelina Vaccaro.

Carmelina Vaccaro – Pedagogista
Daniela Baccarella – Pedagogista, mediatore familiare A.I.Me.F.

La giornata è proseguita con l’intervento del Prof Marco Picone incentrato sul diritto alla citta’. Partendo dalle idee di Henri Levebvre occorre capire come funziona oggi una citta’ dal punto di vista normativo e come i cittadini possano riappropriarsi degli spazi pubblici.

Marco Picone – Professore associato di geografia urbana, Università degli Studi di Palermo

In questo contesto, il gioco diviene uno strumento utile a vivere comunitariamente la citta’ e i suoi spazi; tesi questa sostenuta anche dall’Assessore all’urbanistica, ambiente e mobilita’ del Comune di Palermo, Giusto Catania e dal Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza Pasquale D’Andrea che quotidianamente porta avanti questa visione chiedendo il supporto di tutta la comunità palermitana.

Pasquale D’Andrea – Garante dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Comune di Palermo
Giusto Catania –
Assessore all’urbanistica, ambiente e mobilita’ del Comune di Palermo

Il seminario ha affrontato anche il tema del diritto al gioco in ambito condominiale trattato dalla Dr.ssa Valeria Gattuso, Amministratore Immobiliare che ha relazionato sull’importanza di inserire, all’interno del regolamento di condominio, delle clausole specifiche per la regolamentazione dell’ attivita’ ludica poiché tutti i partecipanti al condominio hanno il diritto di usare gli spazi comuni.

Valeria Gattuso – Amministratrice di condominio, socia ARAI

Infine, a dare un tocco di vivace armonia , il seminario è stato impreziosito dalle performance dell’abile cantastorie Salvo Piparo che ha fatto viaggiare tutti i presenti raccontando e interpretando, anche attraverso l’arte del cuntu, la voce del popolo, ironica e amara, ma anche la saggezza dei grandi pensatori di strada.


“La didattica ludica per lo sviluppo delle competenze relazionali e di cittadinanza globale”

Palermo, Galleria d’Arte Moderna, 31 maggio 2019

La settimana dei diritti si è conclusa con un terzo seminario dal titolo:“La didattica ludica per lo sviluppo delle competenze relazionali e di cittadinanza globale” che si è tenuto il 31 maggio 2019 alla Galleria d’Arte Moderna di Palermo.


Rosalba Spotorno – Docente di Scienze Matematiche

Questo seminario ha visto come protagonista la Professoressa Rosalba Spotorno, docente in Scienze Matematiche, che, in una realtà come quella di oggi, dove l’uso smodato della tecnologia è causa di un malessere in fortissima crescita ed evoluzione tra i giovani, ha proposto ai partecipanti un approccio ludico non virtuale in grado di poter aiutare lo sviluppo di sane competenze personali, relazionali e di cittadinanza.


La Settimana dei diritti è stata organizzata con il supporto del Centro di Servizi per il Volontariato e in rete con ANOLF Palermo, AFAP Palermo, Cooperativa Sociale Argonauti, AGIUS, AIMEF e ARAI.

Più di 200 i partecipanti ai 3 seminari proposti: avvocati, psicologi, educatori, pedagogisti, docenti universitari, insegnanti, cittadini per una settimana si sono confrontati sui temi dell’educazione e dei diritti dando vita a una vera e propria Comuntà educante.

La speranza è che la ricaduta di questi seminari contribuisca a sensibilizzare sempre più la cittadinanza che educazione e diritti sono tematiche che devono stare al centro della vita sociale, e per fare questo serve il contributo di tutta la comunità.


Di seguito un videoreportage del seminario HOMO LUDENS a cura di Ylenia Milici

Marco Picone

Marco Picone

Marco Picone
Marco Picone
Marco Picone
Marco Picone
Marco Picone
Marco Picone
Marco Picone
Marco Picone
Marco Picone
Marco Picone
Marco Picone
Marco Picone
Marco Picone
Marco Picone
Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial