Perché donare per la prevenzione

Donare. Un verbo che rilascia gratitudine, significa dare senza sottolineare di aver dato, regalare arricchendo se stessi.

Quando un regalo è pensato con giudizio e dato con amore, diceva Kafka, non può essere mai troppo piccolo da donare e nemmeno troppo semplice da ricevere.

Il Covid ci ha sfiniti, ha cancellato vite, distrutto famiglie, spezzato legami di amore che sembrava immune da tutto. Donare per la prevenzione del cancro alla mammella è un semplice gesto d’amore a una sconosciuta che sarà eternamente grata per aver capito l’importanza di fare una visita o un esame diagnostico che invece non avrebbe pensato di fare

È un momento di salute che si regala agli altri, guadagnando amor proprio, dignità, arricchimento, in un tempo in cui i regali materiali perdono luce e i doni anonimi per la salute sono preziosi come mai prima.

Esistono persone che non sanno dare nulla di sé agli altri. E poi ci sono quelle ricche, non perché hanno un conto corrente stellare ma perché vivono felici nella loro generosità, sanno dare, regalano anche più di quello che possono.

Questa è una raccolta fondi finalizzata a dare sempre più concretezza a uno sportello di prevenzione del cancro alla mammella. È un’iniziativa che può essere supportata e sostenuta solo da chi, in un mondo di egoisti e individualisti, si prende un momento per pensare agli altri, a chi è meno fortunato.

Il solo pensiero di contribuire alla prevenzione, di prendere parte a un processo di consapevolezza di un problema, di fare in modo che questo problema sia risolvibile prima che sia troppo tardi, è già, esso stesso, un dono che facciamo a noi stessi.

Prevenire. Un altro verbo meraviglioso, che si fa carico di tutto il male evitabile, regalando un futuro altrimenti perduto per sempre.

Doniamo e diamo un piccolo contributo alla prevenzione. Facciamolo per le donne che lottano e che lotteranno contro questo male odioso e infido, per le sconosciute che inconsapevolmente ci ringrazieranno, per quelle meno fortunate di noi. Facciamolo per chi potrebbe salvarsi anche solo grazie a una giornata di prevenzione, per chi potrà venire a conoscenza della malattia in tempo, potendo, così, affidarsi alla medicina e al proprio coraggio, sconfiggendo il cancro.

Per contribuire all’iniziativa del MIF e aiutare lo sportello di prevenzione al cancro alla mammella, dona cliccando sul pulsante sottostante.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial