5 buone ragioni per devolvere il tuo 5×1000 al Consultorio MIF

Siamo in periodo di dichiarazione dei redditi, grazie al 5×1000, senza nessuna quota aggiuntiva, puoi sostenere organizzazioni di volontariato, enti di terzo settore, no profit, associazioni sportive, ong e associazioni impegnate in attività solidaristiche, non basta nulla, solo una firma e un codice fiscale nelle apposite sezioni del modello 730: ecco 5 buone ragioni per devolvere il tuo 5×1000 al CONSULTORIO DEI DIRITTI MIF.

Leggi il seguito

A Palermo c’è chi ascolta le voci della quarantena

I professionisti del MIF, in questi giorni di isolamento forzato hanno attivato, dal 14 marzo 2021 una linea telefonica gratuita di ascolto per tutte le persone che in questo difficile momento, vivono con maggior disagio la solitudine, l’isolamento, l’assenza delle relazioni. A poco meno di 2 mesi, ecco un pò di numeri.

Leggi il seguito

Linea contro la solitudine

Per venire incontro al crescente disagio diffuso causato dall’EMERGENZA CORONAVIRUS, i professionisti dell’ascolto del Consultorio MIF, hanno deciso di attivare una LINEA CONTRO LA SOLITUDINE: tutti i giorni, dalle 15 alle 18, sarà possibile parlare telefonicamente al 331 125 3780 con uno dei Professionisti del Consultorio MIF che offiranno gratuitamente supporto, ascolto e orientamento in questo difficilissimo momento della nostra storia in cui, un isolamento forzato, può generare ansie, preoccupazioni e disagio.

Leggi il seguito

IO NON MI DIVIDO: proseguono le attività del progetto

Prosegue il progetto educativo-informativo promosso dal Consultorio MIF per promuovere i diritti dei figli con i genitori in stato di separazione. Si partirà con una campagna social per promuovere la CARTA DEI DIRITTI DEI FIGLI NELLA SEPARAZIONE DEI GENITORI. Saranno inoltre pubblicati a marzo 2020 esiti dell’indagine sulla conoscenza dei diritti dei minori con i genitori in stato di separazione, condotta a Palermo con la somministrazione di più di 300 questionari alle famiglie delle 8 circoscrizioni di Palermo.

Leggi il seguito

Agnese Ciulla fra le 50 donne italiane del 2019

Un libro e una fiction raccontano l’esperienza dell’ex assessore ai servizi sociali del Comune di Palermo che, dal 2012 al 2017 ha avuto la tutela di oltre 500 minori stranieri non accompagnati. Oggi Agnese Ciulla è fra le 50 donne italiane del 2019 all’interno del prestigioso concorso #ladonnaD2019 promosso dalla testata D-Repubblica.

Leggi il seguito

Il consultorio che aiuta migranti, famiglie e minori: “c’è tanto bisogno di ascolto”

Il consultorio MIF di Palermo in 9 anni di attività ha aiutato 1.500 persone. “Far capire l’importanza della gratuità del nostro servizio oggi è tra le cose più difficili”. Il 17 novembre apre uno sportello anche a Genova

Leggi il seguito
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial