Corso Finocchiaro Aprile 195/B - Palermo
800 208026
mifconsultorio@gmail.com

Autore: Redazione MIF

Consultorio dei diritti MIF

Il MIF c’è…anche nel 2022

Il Consultorio MIF continua, anche nel 2022, la sua azione di contrasto al disagio con ASCOLTO, CONSULENZA, ORIENTAMENTO e PREVENZIONE rivolta a chi vive in condizioni difficili.

Sono aperte le iscirzioni al Convegno sulla promozione e tutela del diritto alla salute della donna

Il Consultorio dei Diritti Mif presenta il seminario: ” LA PREVENZIONE AL CENTRO: CONVEGNO SULLA PROMOZIONE E TUTELA DEL DIRITTO ALLA SALUTE DELLA DONNA”.

Il Consultorio torna in presenza

Dopo quasi due anni di chiusura al pubblico, a causa delle misure di distanziamento sociale dettate dalla pandemia, il Consultorio dei diritti MIF riprende le sue attività in presenza.

La prevenzione è rosa, tumore al seno: autopalpazione e altri metodi di prevenzione

Conosciamo, insieme al dott. Massimiliano Pinelli qualche semplice metodo per prevenire il tumore al seno.

Un fondo di solidarietà per visite specialistiche

Il progetto “La Prevenzione al centro” giunto quasi al terzo mese di attività, lancia una nuova opportunità per tutte le donne: la possibilità di accedere a un fondo di solidarietà per visite specialistiche nell’ambito della prevenzione dei tumori al seno.

Ottenere il permesso di soggiorno è un’odissea!

Come si chiede o si rinnova il permesso di soggiorno in Italia? Moltissimi dei nostri utenti ci fanno spesso questa domanda a cui non è semplice rispondere in maniera sintetica. Proviamo a fare chiarezza sulla questione, regalandovi una mini-guida alla richiesta e al rinnovo con alcuni concetti basilare.

La seperazione non è un fallimento!

Il momento della separazione nella coppia di coniugi, conviventi e/o compagni è sempre un momento traumatico. E’ il fallimento di un progetto di vita in comune, è uno scombussolamento sentimentale, affettivo, economico che coinvolge la “famiglia”, che sempre più spesso, se non gestito, può portare a gesti estremi e tragici (femminicidio).

Minori e New Media

Le relazioni in epoca ipermoderna vengono chiamate relazioni web mediate. Chiunque rientri nella nostra cerchia di legami profondi ha una connessione non solo fisica ma anche on line. Parte di noi è nel web e tutto ciò è rivoluzionario. Ogni rivoluzione epocale porta con sé la necessità di riadattarsi a ciò che di nuovo arriva. Soprattutto per la categoria che, a nostro parere, si trova ad avere l’arduo compito di facilitare la crescita: I genitori. Essere genitori oggi è diventato particolarmente impegnativo e complesso: lo scarto tra il vecchio e il nuovo modo di educare e profondo e netto e la pandemia ha accentuato e slatentizzato questioni sopite. Di fronte a questa situazione cosa fare?